Guida alle Scommesse

Cos’é l’Over? Cos’é l’Under? Cos’é Goal? Di frequente ci vengono chiesti dei chiarimenti su alcuni tipi di scommesse. Di seguito presentiamo una uno schema riassuntivo dei più diffusi tipi di scommesse che si possono giocare in una schedina.

Handicap:

In questa scommessa si deve pronosticare quale sarà il risultato di una partita di calcio, tenendo conto dell’ Handicap fissato dagli esperti.

Se c’è Handicap 1, bisognerà togliere un gol alla squadra ritenuta favorita. In caso di Handicap 2, due gol, e così via.
Esempio: Milan (-1) – Palermo
Nel caso vince il Milan con due o più gol di scarto, vince il segno 1
Nel caso vince il Milan con 1 gol di scarto, vince il segno X
Nel caso di pareggio o di vittoria del Palermo, vince il segno 2

Draw no Bet (DnB):

In questo tipo di scommessa si può scommettere sulla vittoria di una delle due squadre. In caso di pareggio la giocata sarà rimborsata. In questo modo è possibile ridurre il rischio in quelle partite in cui le probabilità di pareggio possono essere elevate. Esempio: Roma -Inter, puntando segno 1 DNB la scommessa avrà esito positivo se la Roma vince. In caso di parità la quota verrà scalata. In caso di successo dell’ Inter la scommessa sarà persa. Stesso discorso per il 2 DNB: giocandolo se l’Inter vince la scommessa avrà esito positivo, in caso di pareggio la quota sarà rimborsata, in caso di vittoria della Roma la scommessa sarà persa.

Risultato esatto:

Bisogna indovinare il risultato esatto della partita al termine dei tempi regolamentari; non verranno considerati eventuali tempi supplementari. Le agenzie di scommesse propongono sempre 26 possibili risultati come nell’esempio qui sotto.

La voce Altro comprende ogni risultato non presente nella tabella (per esempio 5-1, 0-7)

Pari e dispari:

Dovrete pronosticare se la somma dei goal realizzati dalle due squadre dell’evento al termine della partita è pari o dispari. Ai fini del gioco non ha rilevanza il risultato finale della partita e non sono presi in considerazione eventuali tempi supplementari. Il risultato 0 a 0 è pari.

Goal e No-Goal:

Dovrete indovinare se entrambe le squadre dell’evento segneranno almeno un goal oppure no. Ai fini della scommessa verranno considerati solo i tempi regolamentari. L’esito è “goal” se entrambe le squadre realizzano almeno un goal, l’esito è “no goal” se almeno una delle squadre non segna. Il risultato finale dell’incontro non ha nessuna rilevanza nel pronostico.

Over e Under:

La scommessa consiste nel pronosticare se il numero di goal in una partita supera o no la soglia numerica classica stabilita dal bookmaker, per esempio di 2,5. In questo caso, se in una partita ci sono 0, 1, 2 goal, il risultato è UNDER; se, invece, i goal sono 3 o più di 3, il risultato è OVER.

Over è un termine inglese che significa “sopra”. Il giocatore che sceglie la tipologia Over pronostica che la somma dei goal in una partita è superiore al parametro inserito dal bookmaker. Di solito questo parametro è di riferimento 2,5, ma sono giocabili quasi tutti da 0,5 a 3,5. Nella scommessa Over, lo scommettitore vince se la somma dei goal realizzati dalle due squadre dell’evento è uguale o supera la somma 2 con parametro Over 1,5; è uguale o supera la somma 3 (con parametro Over 2,5); è uguale o supera la somma 4 o più (con parametro Over 3,5). Ai fini del pronostico non ha importanza se una squadra non ha realizzato goal o se una squadra ha realizzato più goal dell’altra; l’unico risultato che ha rilevanza è la somma dei goal segnati da entrambe le squadre.

Al contrario, Under significa in inglese “sotto”. Il giocatore che sceglie di giocare Under pronostica che la somma dei goal in una partita è inferiore al parametro stabilito dal bookmaker. Lo scommettitore vince con Under 1,5 se la somma dei goal è uguale a 0 o 1; con parametro Under 2,5 se la somma dei goal è uguale a 0, 1, o 2; oppure con parametro Under 3,5, se la somma è uguale a 0, 1, 2, 3.

Risultato 1X2:

La più nota delle scommessa, consiste nel pronosticare il risultato finale della partita scegliendo tra i tre esiti proposti: 1 se intendete pronosticare la vittoria della squadra di casa; X se credete nel pareggio tra le due squadre; 2 se intendete pronosticare la vittoria della squadra che gioca in trasferta. Inoltre è possibile giocare una Doppia-chance: 1X, X2, 12.

Rigori Sì/no:

Dovrete pronosticare se in una partita verrà assegnato o meno un calcio di rigore durante i tempi regolamentari ed eventuali tempi supplementari. Non hanno rilevanza ai fini della scommessa i seguenti aspetti: la concessione di più rigori nello stesso incontro; a quale squadra è assegnato il penalty o se è assegnato ad entrambe le squadre; l’esito finale della partita; se il rigore viene segnato, parato o fallito.

Espulsione Si/No:

Dovrete pronosticare se verrà decretata una espulsione nel corso dei tempi regolamentari ed eventuali supplementari. La scommessa ha le seguenti regole: si riferisce solo ai giocatori in campo o in panchina; le espulsioni di allenatori, dirigenti e staff tecnico non sono considerate; le espulsioni dirette o per doppia ammonizione decretate dopo la fine della partita non sono calcolate.

Somma Goal:

Dovrete indovinare il numero dei goal realizzati da entrambe le squadre in una partita al termine dei tempi regolamentari scegliendo una tra le opzioni proposte dai bookmakers: esito 0 equivale a zero reti segnate; esito 1 equivale a una rete segnata; esito 2 equivale a due reti segnate; esito 3 equivale a tre reti segnate; esito 4 equivale a quattro reti segnate; esito > 4 equivale alla somma reti segnate superiore a quattro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.


*